Professionista in Forfettario, devo aggiungere l’Iva in fattura? E devo applicare la ritenuta d’acconto al 20%?

  • Domande e Risposte

Buongiorno, ero a regime ordinario ed ora sono passato ad forfettario.

Prima in fattura avevo un imponibile (parziale +rivalsa 4%) a cui applicavo l’iva al 22% e sottraevo la rit. acconto al 20%.

Ora l’imponibile da fatturare dovrebbe essere: parziale + rivalsa al 4% + iva al 22%, giusto?

Se applica il Regime forfettario non deve applicare alle sue fatture nè l’Iva nè la ritenuta d’acconto.

Pertanto le sue fatture dovranno essere composte da:

– importo della prestazione

– rivalsa 4%

Può trovare esempi su come dovrà emettere le fatture a seconda della tipologia della sua attività, nel nostro seguente articolo: Esempi di fattura in Regime Forfettario

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto