Procacciatore di affari, devo versare i contributi ad ENASARCO?

Domande e risposte flextax

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

All’interno della piattaforma FlexSuite puoi anche simulare le tasse da pagare, scaricare guide fiscali, utilizzare il gestionale di fatturazione e molto altro.

Vorrei aprire Partita Iva come procacciatore di affari: dovrò versare i contributi all’Enasarco?

Non dovrai versare alcun contributo previdenziale ad Enasarco, in quanto non hai l’obbligo di iscrizione a tale Fondazione.
Ma attenzione: nel caso in cui la tua attività di procacciatore di affari sia riconducibile a quella dell’agente di commercio (a causa della stabilità del rapporto con l’azienda preponente) allora si presuppone l’esistenza di un mandato di agenzia e dovrai obbligatoriamente iscriverti all’Enasarco (e quindi versare i contributi alla Fondazione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI