Posso rientrare nel forfettario se svolgo attività di vendita a domicilio e odontotecnico?

  • Domande e Risposte

Posseggo una partita Iva svolgendo l’attività di incaricato alle vendite a domicilio. Dovrei aprire un secondo codice Ateco come odontotecnico, attività che svolsi per 2 anni circa 18 anni fa per le stesso laboratorio che attualmente mi ha fatto la proposta di collaborazione. Ho i requisiti per rientrare nel regime forfettario?

Una delle cause di esclusione del regime forfettario prevede che non possano accedervi attività già soggette a Regimi speciali Iva e a Regimi forfettari di determinazione del Reddito.
La sua attività di vendita a domicilio (porta a porta), rientra proprio in questa fattispecie e quindi lei non può applicare il Regime forfettario neanche per le altre sue attività che sarebbero compatibili con tale Regime.

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto