Posso restare nel forfettario se faccio parte del consiglio di amministrazione una società per azioni? E se fatturo per altre due società che hanno quote nella mia? - Flextax.it

Posso restare nel forfettario se faccio parte del consiglio di amministrazione una società per azioni? E se fatturo per altre due società che hanno quote nella mia?

Posso restare nel forfettario se faccio parte del consiglio di amministrazione una società per azioni? E se fatturo per altre due società che hanno quote nella mia?Categoria: Regime ForfettarioPosso restare nel forfettario se faccio parte del consiglio di amministrazione una società per azioni? E se fatturo per altre due società che hanno quote nella mia?
Elisa di FlexTax Staff asked 3 anni ago

Sono iscritto al regime dei minimi, ora forfetario, dal 2012 come consulente di marketing.

Il fatturato non ha mai superato i 30.000,00 euro.

Sono componente del consiglio di amministrazione di una società per azioni “A”. Fatturo circa un terzo per questa società “A” e per due terzi per altre due società “B” e “C” che hanno le quote di maggioranza della società “A”.

Posso restare nel regime forfetario o ne dovrò uscire nel 2020?

Lei sicuramente fattura in prevalenza a soggetti riconducibili al soggetto “datore di lavoro” che le eroga compensi per l’attività di amministratore.

Quindi, rientra nella causa di esclusione d-bis) ma l’Agenzia delle Entrate nella circolare n.9 del 10/04/2019 ha affermato anche che:

” Nella particolare ipotesi in cui, prima dell’entrata in vigore della lettera dbis) in esame, il contribuente conseguiva sia redditi di lavoro autonomo (o d’impresa) sia redditi di lavoro dipendente (o assimilati) nei confronti del medesimo datore di lavoro, la causa ostativa in esame non potrà trovare applicazione se i due rapporti di lavoro persistono senza modifiche sostanziali per l’intero periodo di sorveglianza. In tal caso, non può verificarsi alcuna trasformazione di attività di lavoro dipendente in attività di lavoro autonomo che la causa ostativa intende evitare, permanendo immutato l’assetto negoziale antecedente la modifica normativa”

Dall’interpretazione letterale si deduce che se a fine 2019 verificherà che i suoi rapporti di lavoro autonomo/assimilato dipendente con la società per la quale è amministratore rimangono invariati rispetto all’anno scorso, lei può comunque applicare il Regime forfettario anche nel 2020.

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.