Posso licenziarmi e aprire partita iva in forfettario fatturando al mio unico cliente attuale?

  • Domande e Risposte

Sono un dipendente di una agenzia interinale (tempo indeterminato). L’agenzia mi manda sempre dal medesimo cliente. Posso, eventualmente, licenziarmi, aprire una partita Iva e fatturare al cliente dove già lavoro?

La Disciplina del Regime forfettario prevede si venga esclusi da tale Regime nel caso in cui con la Partita Iva individuale si fatturi in prevalenza (51%) ad uno dei datori di lavoro avuto nei due anni precedenti o a soggetti ad essi riconducibili.

 

Anche se lei è al momento assunto dall’Agenzia interinale, risulta comunque che lei lavora presso il cliente a cui andrebbe a fatturare con la Partita Iva e, quindi, rientrerebbe nella causa di esclusione sopra citata.

 

In conclusione lei può aprire la Partita Iva e applicare il Regime forfettario ma solo per il primo anno, in quanto durante tale anno sopraggiungerebbe la causa di esclusione (perché fatturerà ad soggetto riconducibile al suo ex datore di lavoro) e dal secondo anno ne sarebbe escluso.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto