Posso fatturare alla cooperativa di cui sono presidente e rimanere nel regime forfettario?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Ho una partita IVA, sono in regime forfetario e contemporaneamente sono Presidente di una Cooperativa e membro del CDA da 2 anni, ma non percepisco nessun tipo di compenso.

Vorrei sapere se posso fatturare alla cooperativa come professionista con la P. IVA senza perdere il diritto a stare in forfettario.

La partecipazione alla cooperativa di per sé non comporta l’esclusione dal Regime forfettario.

Essendo lei membro del CdA della cooperativa, potrebbe essere destinatario di un compenso che viene assimilato al lavoro dipendente e, pertanto, non potrebbe permanere nel Regime forfettario se fatturasse per più del 50% alla cooperativa.

L’Agenzia delle Entrate non ha ancora chiarito la fattispecie nella quale si faccia parte del CdA ma non si ricevano compensi per tale posizione. A nostro parere, la causa di esclusione troverebbe comunque applicazione in quanto per eludere tale esclusione si potrebbe rinunciare al proprio compenso come membro del CdA accordandosi con la cooperativa e fatturarlo direttamente con la propria Partita Iva.

In conclusione, non essendoci riferimenti nella normativa, oltre che fornirle la nostra opinione non possiamo rispondere con certezza alla sua domanda. La invitiamo a presentare un interpello all’Agenzia delle Entrate, così che possa avere una risposta ufficiale per la sua situazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo