Posso aprire partita Iva Start Up o sono escluso perchè ero dipendente a tempo determinato come fisioterapista?

  • Domande e Risposte

Ho lavorato come dipendente nel periodo 2015-2017 come Fisioterapista in una clinica privata convenzionata con contratto a tempo determinato, percependo poi la disoccupazione fino a qualche mese fa (ho 28 anni e nessun altro tipo di lavoro precedente).
Posso aprire la partita Iva Start Up (tassazione al 5%) o sono escluso dal punto inerente attività PROFESSIONALE nei tre anni precedenti?
In altri termini, per attività PROFESSIONALE si intende la ‘professione (fisioterapista, medico, ecc…)’ secondo anche contratti determinati/indeterminati o si riferisce a libere professioni (partita iva)?

La condizione da rispettare per l’applicazione della riduzione dell’imposta sostitutiva al 5% per i primi 5 anni di attività afferma che non si debba avere svolto attività d’impresa nei 3 anni precedenti. Il lavoro dipendente non è configurato come attività d’impresa, ma essa è quella svolta con attività di lavoro autonomo.
Nonostante questa precisazione, a nostro parere, lei non potrebbe applicare detta riduzione perchè andando a svolgere un’attività svolta già in precedenza, ovvero quella di fisioterapista, non rispetterebbe la condizione richiesta della “mera prosecuzione di un’attività precedente”.
Le condizioni da rispettare per applicare il 5% può trovarle illustrate qui: Regime forfettario 5%

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto