Posso aprire partita Iva e fatturare in Italia se ho la residenza all’estero?

Posso aprire partita Iva e fatturare in Italia se ho la residenza all’estero?Categoria: Regime ForfettarioPosso aprire partita Iva e fatturare in Italia se ho la residenza all’estero?
Marilisa di FlexTax Staff asked 4 mesi ago

Rientrando in Italia a giugno 2022, quindi con residenza fiscale estera (EU) per l’intero anno, posso comunque fatturare in partita IVA per gli ultimi mesi dell’anno?

 

Per poter aprire la Partita Iva italiana non dovrà essere necessariamente residente in Italia, ma la sua sede operativa e fiscale dovrà essere qui.

Le indichiamo che per poter adottare il Forfettario è necessario rispettare tutti i requisiti previsti, tra cui quello di essere residente in Italia o in un Paese UE: in questo ultimo caso, dovrà produrre almeno il 75% del suo reddito complessivo sul suolo italiano.

Le indichiamo inoltre che se per tutto l’anno 2022 rimarrà residente all’estero e cambierà residenza nel 2023, se aprirà la sua Partita Iva, non potrà fatturare per prestazioni lavorative svolte in data precedente all’apertura della Partita Iva.

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.