Domande e Risposte

Posso aprire la partita Iva e poi fare domanda per la naspi?

Posso aprire la partita iva e poi fare domanda per la naspi?

Dovrà procedere nella maniera seguente: dovrà chiedere prima la disoccupazione e successivamente aprire la sua Partita Iva.

In questo modo, dopo aver aperto la sua Partita Iva, potrà richiedere anche il versamento dell’indennità di disoccupazione in un’unica soluzione.

Non avrà limiti di ricavi da rispettare con la sua Partita Iva, ma se vorrà adottare il Regime Forfettario, dovrà rispettare il limite dei 85.000 euro di ricavi e tutte le altre condizioni che può trovare elencate qui: Limiti Regime Forfettario.

Inoltre, se richiederà l’indennità anticipata in un’unica soluzione, le sottolineiamo che l’indennità va restituita quando il lavoratore instaura un rapporto di lavoro subordinato prima della scadenza del periodo per il quale l’indennità corrisposta in forma anticipata sarebbe durata se fosse stata erogata in forma mensile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *