Posso aderire al forfettario se fatturo all’ex datore di lavoro?

  • Domande e Risposte

Un dipendente ha avuto un’assunzione presso una ditta per circa 6 mesi, contratto a tempo determinato, nel 2018 (quindi non c’è licenziamento ma il contratto si è risolto automaticamente). Nel 2019 il lavoratore apre la partita IVA e fattura all’ex datore di lavoro. Può essere forfettario?

La Disciplina del regime forfettario prevede che si venga esclusi dalla possibilità di applicazione di tale Regime l’anno successivo a quello nel quale si verifica una delle cause di esclusione.

Pertanto se il soggetto da lei presentato aprirà Partita Iva nel 2019, può per tale anno applicare il forfettario ma nel caso in cui durante il 2019 fatturi prevalentemente nei confronti del datore di lavoro avuto nei due anni precedenti, sarà impossibilitato ad utilizzare detto Regime nel 2020.

Essendo una causa di esclusione di nuova introduzione per avere chiarimenti ufficiali sulla sua interpretazione si dovrà attendere la circolare dell’Agenzia delle Entrate.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto