Domande e Risposte

Perdita marche da bollo relative a fatture già emesse

Negli ultimi 2 mesi ho fatto 4 fatture, ma ho accidentalmente buttato le marche da bollo relative a quelle fatture. Come posso fare? Basta posticipare la data e attaccare le nuove marche da bollo o devo proprio annullarle e rifare delle fatture nuove?

Perdita marche da bollo relative a fatture già emesse: Cosa fare?

Per la perdita delle marche da bollo relative a fatture già emesse può comprare le marche da bollo ora e applicarne due per ogni fattura superiore a € 77,47. Così facendo non modifica la data delle fatture.

Siccome il numero di fatture in questione non è alto, conviene fare in questo modo. Stampa le fatture uguali a quelle che aveva predisposto e, invece di attaccare una sola marca da bollo, ne attacca due che hanno la data successiva a quella della fattura. In questo modo ravvede la tardività del bollo.

​Può comprare le marche da bollo, stampare la fattura e applicarne due sulla sua copia. Non è il caso di avvisare il cliente.

Conservi lei la copia con le due marche e, in caso di controlli da parte dell’Agenzia delle Entrate, anche se il numero identificativo della marca da bollo è diverso da quello inserito in fattura, vedendo i due tagliandi applicati, non sarà soggetta a sanzione.

Semplicemente stampi le fatture, applichi due marche e conservi la copia cartacea senza comunicare al cliente.