Pensionato, posso aderire al Regime Forfettario con una Partita Iva da medico?

  • Domande e Risposte

Dopo la approvazione della legge sul bilancio, da una attenta lettura di essa, mi confermate che un pensionato con un reddito di pensione oltre i 70.000,00 possa svolgere la professione di medico titolare di partita IVA aderendo al Regime forfettario?

Dal 01/01/2019 è stato definitivamente eliminato il vincolo che non consentiva l’accesso al forfettario dei contribuenti con redditi di lavoro dipendente o assimilati (e quindi pensioni) al Regime forfettario.

Pertanto lei potrà tranquillamente applicare il Regime forfettario a condizione che non fatturi in prevalenza ad uno dei datori di lavoro avuti nei due anni precedenti (se è in pensione da oltre due anni e non ha altri lavori come dipendente non rientra in questa causa di esclusione e può tranquillamente accedere al Regime forfettario).

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto