Non ho la contabilità in ordine posso passare al nuovo regime forfettario?

  • Domande e Risposte

Non ho presentato le ultime dichiarazioni dei redditi;
Risulto da sempre in regime ordinario;
Non ho la contabilità in ordine!
Senza compenso alcuno sono per giunta il Socio-Presidente di Soc. Coop. assolutamente inattiva
Posso sperare di rientrare comunque in questo nuovo regime?

Rispetto alle quote di possesso della soc. Coop, a nostro parere, non potendo avere il “controllo” della cooperativa, la causa di esclusione non opera.

Il testo riformulato è il seguente:

“ Gli esercenti attività d’impresa, arti o professioni che partecipano, contemporaneamente all’esercizio dell’attività, a società di persone, ad associazioni o a imprese familiari di cui all’articolo 5 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n.917, ovvero che controllano direttamente o indirettamente società a responsabilità limitata o associazioni in partecipazione, le quali esercitano attività economiche direttamente o indirettamente riconducibili a quelle svolte dagli esercenti attività d’impresa, arti o professioni”

Il problema nell’applicazione del regime forfettario potrebbe derivarle invece dalla mancata presentazione della dichiarazione dei redditi per l’anno 2018, infatti è da questa dichiarazione che si può stabilire il limite dei 65.000 euro previsti per l’ingresso nel regime forfettario.

Se intende aderire al regime forfettario per il 2019, dovrà quindi provvedere a ricostruire almeno la sua contabilità del 2018 e a fare la relativa dichiarazione dei redditi nei termini.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto