L'indennità suppletiva di clientela percepita da agente che opta per il forfettario è soggetta a ritenuta d'acconto? - Flextax.it

L’indennità suppletiva di clientela percepita da agente che opta per il forfettario è soggetta a ritenuta d’acconto?

L’indennità suppletiva di clientela percepita da agente che opta per il forfettario è soggetta a ritenuta d’acconto?Categoria: Regime ForfettarioL’indennità suppletiva di clientela percepita da agente che opta per il forfettario è soggetta a ritenuta d’acconto?
FlexTax Staff asked 3 anni ago

L’indennità suppletiva di clientela percepita da agente che opta per il forfettario è soggetta a ritenuta d’acconto con tassazione in quadro RM?
Oppure è attratta al regime forfettario come reddito di impresa?

L’indennità suppletiva di clientela che l’Agente percepisce non deve essere trattata come reddito derivante dall’attività soggetta al regime forfettario ma avrà tassazione separata nel quadro RM.

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.