Come devo fare le fatture elettroniche?

  • Domande e Risposte

Sono libero professionista odontoiatra in regime forfettario ed ho deciso di emettere fattura elettronica di collaborazione nei vairi studi con cui collaboro. Ho un dubbio: una volta impostato il profilo come regime forfettario, cosa devo indicare nella casella codice IVA?
Sono esente in quanto la fattura si riferisce ad un atto medico (esente art 10 DPR 633/72) oppure in quanto forfettario (ART 1 L 190/2014)? La casella ritenuta d’acconto è automaticamente disabilitata, sono tenuta a riportare in causale documento la dicitura “si richiede la non applicazione della ritenuta d’acconto come previsto dall’art.1, comma 67, Legge n.190/2014”?

Come impostare la fattura elettronica dei forfettari dipende dal software utilizzato per l’emissione della fattura.

Noi non possiamo sapere come deve configurare il suo software per fare in modo che le venga disabilitato l’inserimento del Codice Iva.

Potrebbe essere che tra i Codici Iva previsti ve ne sia uno che richiami la legge n. 190 del 2014 e che quindi la esoneri da tale imposta.

Se chiamerà l’assistenza del software che utilizza sapranno sicuramente esserle d’aiuto più di noi, in quanto, non possiamo sapere come configurare tutti i diversi programmi per la fatturazione elettronica.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto