Le indennità percepite in Regime Forfettario sono comunque soggette a ritenuta d’acconto?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Le indennità (mancato preavviso, suppletiva clientela) percepite in regime forfettario sono comunque soggette a ritenuta d’acconto?

L’indennità suppletiva di clientela è soggetta a tassazione separata, ovvero in Dichiarazione non risulterà nel quadro LM dell’attività forfettaria ma nel Quadro RM.

In sintesi il trattamento fiscale delle indennità sarà il seguente:

  • Tassazione Separata da quella dell’attività forfettaria;
  • Comunque esente Iva;
  • Soggetta a ritenuta d’acconto del 20%;
  • Per tale indennità non dovranno essere corrisposti contributi Enasarco.

2 commenti
"Le indennità percepite in Regime Forfettario sono comunque soggette a ritenuta d’acconto?"
  1. Salve
    Una info riguardo emissione ricevuta di indennità di clientela

    Ma la ritenuta che io metto in fattura ( visto che sono forfettario) che fine fa ?
    Non ho possibilità di recuperarla? E quindi perché là si deve mettere ?

    Attendo vostre

    Grazie

    1. Marilisa di FlexTax
      Marilisa di FlexTax

      Buongiorno Massimo,
      per comprendere meglio la sua domanda sulle indennità, le consigliamo di inviare un ticket di assistenza fiscale. In questo modo le risponderanno i consulenti fiscali FlexTax.
      Il servizio è gratuito: Servizi Gratuiti FlexTax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo