Domande e Risposte

La carica di amministratore di Srl è compatibile con l’apertura della Partita Iva in Regime Forfettario?

Sto valutando l’apertura di partita IVA come agente di commercio.. in regime forfettario.
Di recente ho assunto la carica di amministratore di una SRL al momento senza compenso
Volevo sapere se la carica di amministratore in essere è compatibile con l’apertura della P.Iva agente di commercio in regime forfettario (fatturato annuo max 65.000 euro)

Per poter adottare il Regime Forfettario per la sua Partita Iva di agente di commercio, deve controllare per prima cosa di non ricadere in nessuna delle cause di esclusione che può trovare elencate qui: Regime Forfettario 2020 nuovi limiti.

La carica di amministratore non è causa ostativa all’applicazione del Forfettario per la sua Partita Iva.

Se avesse il controllo diretto o indiretto della S.r.l. e nello stesso momento fatturasse con la sua Partita Iva per attività economicamente riconducibili (i due Codici Ateco devono appartenere alla stessa sezione Ateco), in questo caso rientrerebbe in una delle cause ostative analizzate.

Se dovesse percepire compensi dalla società per la sua attività di amministratore, tale società sarebbe vista come suo datore di lavoro. In questo caso, se fatturerà prevalentemente nei confronti della S.r.l. (per più del 50%), ricadrebbe nella causa ostativa all’applicazione del Forfettario.

Pertanto, se ricoprirà semplicemente la carica di amministratore della S.r.l., non ricadrà in una della cause ostative all’applicazione del Regime Forfettario.

2 commenti su “La carica di amministratore di Srl è compatibile con l’apertura della Partita Iva in Regime Forfettario?”

  1. Avatar salvatore.muzio salvatore.muzio
    salvatore.muzio salvatore.muzio

    Salve,
    sono un amministratore di un società di consulenza e vorrei aprire una p.iva per operare in qualità di tributarista qualificato, mi domandavo:
    – ci sono elementi ostativi?
    – l’inps devo pagarla in quale caso, non credo ci sia l’applicazione di due modelli contributivi separati?
    – la S.r.l. vorrei anche chiuderla definitivamente;
    – l’adozione del modello forfettario “ora a 85k” quali vantaggi avrebbe in questa circostanza?
    Grazie infinite.
    SM

    1. Marilisa di FlexTax

      Buongiorno Salvatore,
      le farà piacere che può verificare il possesso dei requisiti per l’apertura di una partita Iva in Regime forfettario, direttamente con i nostri consulenti. In questo modo potrete valutare insieme le cause ostative per l’applicazione del regime forfettario e ricevere informazioni sui contributi INPS e sulle altre domande formulate. Ulteriori informazioni: Assistenza Fiscale Gratuita FlexTax

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *