Il vincolo del reddito annuo lordo di 30.000 euro si applica anche nel caso di contratti di lavoro esteri? - Flextax.it

Il vincolo del reddito annuo lordo di 30.000 euro si applica anche nel caso di contratti di lavoro esteri?

Il vincolo del reddito annuo lordo di 30.000 euro si applica anche nel caso di contratti di lavoro esteri?Categoria: Regime ForfettarioIl vincolo del reddito annuo lordo di 30.000 euro si applica anche nel caso di contratti di lavoro esteri?
Marilisa di FlexTax Staff asked 4 settimane ago

Per quanto riguarda i requisiti del regime forfettario, il vincolo del reddito annuo lordo di 30.000 euro durante il precedente periodo di imposta, si applica anche nel caso di contratti di lavoro esteri (in particolare per iscritti AIRE con residenza fiscale estera)?

 

Le cause di esclusione dal Regime forfettario da esaminare per la situazione da lei descritta, sono due differenti.

d-bis) non possono avvalersi del regime forfetario le persone fisiche la cui attività sia esercitata prevalentemente nei confronti di datori di lavoro con i quali sono in corso rapporti di lavoro o erano intercorsi rapporti di lavoro nei due precedenti periodi d’imposta ovvero nei confronti di soggetti direttamente o indirettamente riconducibili ai suddetti datori di lavoro. In merito viene precisato che la nuova causa ostativa contenuta nella citata lettera d-bis) risponde alla ratio di evitare artificiose trasformazioni di attività di lavoro dipendente in attività di lavoro autonomo, prevedendo a tal fine un periodo di sorveglianza.

d-ter) non possono avvalersi del regime forfetario le persone fisiche che, nell’anno precedente, hanno percepito redditi di lavoro eccedenti l’importo di 30.000 euro.

In merito alla prima causa di esclusione, con la risposta 173 del 30/05/2019, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la stessa non opera solo se si fattura prevalentemente ad un datore di lavoro estero avuto nei due anni precedenti e se il reddito percepito si è sempre e solo dichiarato all’estero. Se ha dichiarato il reddito in Italia, la causa di esclusione può verificarsi.

Invece, nel caso in cui il suo reddito di lavoro dipendente percepito nell’anno precedente (anche se con datore di lavoro estero) risultasse maggiore di € 30.000, non potrà applicare il Regime forfettario (a meno che lo stesso non sia cessato entro il 31/12 dell’anno precedente), non ci sono chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate in merito ai redditi prodotti all’estero per questa specifica causa di esclusione.

[elementor-template id="117236"]

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.