Il limite di 30000 € da lavoro dipendente è da considerarsi come totale annuo?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Sono una dietista e ho aperto da pochissimo partita IVA in regime forfettario, so che mi è possibile affiancare anche un lavoro da dipendente, ma il limite di 30 000 euro lordi di reddito da lavoro dipendente è da considerarsi come totale annuo o sono da riparametrare sui mesi del contratto (ad es. per un contratto di 3 mesi sarebbero massimo 7 500 euro)?

Il limite dei 30.000 euro di redditi da lavoro dipendente è da considerarsi come totale annuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo