Domande e Risposte

Forfettario, quali diciture inserire in fattura?

Quali diciture devo mettere in fattura se adotto il forfettario?

La dicitura da esporre in fattura per indicare la sua situazione di contribuente forfettario nel 2019 sarà:” Operazione effettuata ai sensi dell’articolo 1, commi da 54 a 89, della Legge n. 190/2014 e successive modificazioni”  

Aggiungendo la frase “e successive modificazioni” si considereranno anche le modifiche alla norma che sono state apportate nel corso del tempo.

I contribuenti forfettari sono anche esonerati dall’applicazione della ritenuta d’acconto, pertanto se essa è normalmente prevista dalla sua attività dovrà inserire anche la seguente dicitura:

Si richiede la non applicazione della ritenuta alla fonte a titolo d’acconto ai sensi dell’articolo 1 comma 67 della Legge numero 190/2014 e successive modificazioni”.

Infine, dato che il Forfettario prevede la non applicazione dell’Iva, dovrà pagare l’imposta di bollo da due euro per ogni fattura superiore a 77,47 euro.

In fattura dovrà scrivere: “Imposta di bollo da 2 euro assolta sull’originale per importi maggiori di 77,47 euro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI