Se aderisco al Forfettario come e quando scarico le spese condominiali?

Categoria: Regime ForfettarioSe aderisco al Forfettario come e quando scarico le spese condominiali?
Federica di FlexTaxFederica di FlexTax Staff asked 1 anno ago

Sono indeciso se aderire al forfettario, nel merito vi domando: nel 2018 ho ricevuto spese condominiali inerenti la mia abitazione che uso promiscuamente come sede della ditta individuale, tali spese pur essendo di competenza dell’esercizio 2018, le ho pagate a mezzo MAV a gennaio 2019. Il dubbio è se aderendo al forfettario per i redditi 2019 perdo la possibilità di scaricare tali spese oppure posso comunque scaricarle nell’ambito della determinazione del reddito imponibile 2018.

Purtroppo nel testo del Decreto presentato per la discussione al Parlamento, non si fa alcuna distinzione tra società operative e società inattive, tra società che producono reddito e società che non hanno utili.

Visto l’impatto che avrà su molte persone la modifica che dal 2019 escluderà tutti i soci di Srl dall’applicazione del regime forfettario, si presume che ci saranno dei chiarimenti volti a comprendere se la limitazione potrà avere delle deroghe per chi, come lei, si trovi nella condizione di avere delle quote minime di una società.

Le consiglio comunque di rivolgere un interpello all’Agenzia delle Entrate ponendo il suo quesito, per ora non vediamo altre possibilità.

La cessione delle quote le permetterebbe di superare la causa ostativa e poter quindi applicare il regime forfettario per l’anno 2019.

Va considerato che, vista la breve disponibilità di tempo per agire entro il 31/12/2018 per la cessione delle quote, secondo il mio parere, salvo specifiche istruzioni che l’Agenzia delle Entrate potrà fornire dopo l’approvazione del Testo definitivo della Legge di Bilancio 2019, le quote delle srl che non abbiano optato per il Regime della trasparenza potranno essere cedute anche nel corso del 2019.

Questa riflessione deriva dalla lettura della circolare n.10/E del 4 Aprile 2016 dell’Agenzia delle entrate di cui le riporto stralcio del Testo:
“Pertanto, in coerenza con quanto affermato anche nella relazione illustrativa, se la partecipazione viene ceduta nel corso del periodo d’imposta nel quale si intende applicare il regime di favore, la causa di esclusione non opera,perché lo stesso soggetto non sarà titolare anche del reddito di partecipazione,che sarà imputato al titolare della medesima alla data di chiusura dell’esercizio”
(pag. 15)

[elementor-template id="101084"]

Può trovare maggiori informazioni sull’argomento nel nostro articolo Regime forfettario soci srl.
La Disciplina del Regime forfettario 2019 non sarà definitiva fino a quando il Testo della Legge di Bilancio non verrà approvato dal Paramento.

Potrà trovare tutte le novità (se ce ne saranno) non appena saranno approvate nel nostro articolo dedicato: Guida Regime forfettario 2019

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva