Domande e Risposte

È possibile versare più del dovuto sia per saldi che per acconti?

questo rappresenta il mio primo anno di attività, pertanto, l’INPS relativo è irrisorio e anche il saldo ed acconto da versare in giugno. Onde evitare sorprese il prossimo anno, è possibile versare un acconto INPS più alto del dovuto sia per saldi che per acconti in modo tale da non avere il saldo dell’anno prossimo troppo alto e da evitare poi un acconto dell’anno successivo smisurato?

In sede di Dichiarazione dei redditi sarà necessario versare il saldo di imposta e contributi di quest’anno ed i rispettivi acconti per l’anno prossimo, calcolati in base al metodo storico, ovvero in base a quanto ricavato l’anno precedente.

Se si pensa di conseguire ricavi maggiori o inferiori l’anno prossimo, si potrà procedere al ricalcolo degli acconti dovuti in base al metodo previsionale: pertanto, se pensa di conseguire maggiori ricavi quest’anno, potrà versare di più di imposta e contributi.

ARTICOLI SIMILI