Devo fare l”intrastat se ricevo i bonifici dall’Uk?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Devo fare l”intrastat se ricevo i bonifici dall’Uk?

Bisogna valutare che tipo di operazione lei compie.

Se lei riceve bonifici dal Regno Unito a seguito di servizi da lei resi, dovrà:

  • iscriversi al VIES;
  • emettere la fattura senza Iva e aggiungere la dicitura obbligatoria “inversione contabile o reverse charge IVA articolo 7-ter d.p.r. 633/1972”;
  • Inviare il modello Intrastat, il documento relativo alle cessioni di beni e alle prestazione di servizi resi a livello intracomunitario.

Se invece lei riceve bonifici dal Regno Unito a seguito di beni venduti, dovrà solamente inserire nella fattura la dicitura “Operazione che non costituisce cessione intracomunitaria ai sensi dell’articolo 41, comma 2-bis, del D.L. 30 agosto 1993, n. 331”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo