Cosa devo sapere se voglio aprire Partita Iva per attività on-line e sono anche dipendente?

  • Domande e Risposte

Vorrei aprire partita iva per svolgere un’attività on line. Lavoro già in un museo come dipendente di una cooperativa. Cosa devo sapere?

La Legge di Bilancio 2020 ha introdotto due nuovi limiti all’applicazione del Regime Forfettario.

Uno di questi riguarda il reddito da lavoro dipendente: infatti, se si percepisce reddito da lavoro dipendente, per poter applicare il Forfettario per la propria Partita Iva, questo non deve superare i 30.000 euro all’anno.

Pertanto, potrà applicare questo Regime fiscale se rispetta sia la nuova condizione, sia tutte le altre che trova elencate qui: Regime Forfettario 2020 nuovi limiti.

Non ci ha specificato il tipo di attività online da lei svolta.

Se, per esempio, svolge un’attività di commercio online, il Codice Ateco adatto a questo tipo di attività è il seguente:

  • 47.91.10 – Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet

che include:

– vendita effettuata tramite aste su internet

Il coefficiente di redditività associato a tale Codice è del 40%: questo va applicato ai ricavi conseguiti per ottenere il reddito imponibile su cui calcolare imposta sostitutiva e contributi da versare.

L’imposta sostitutiva è del 15%, con la possibilità di applicare la riduzione al 5% per i primi 5 anni di attività se ne rispetta i requisiti: imposta sostitutiva 5%

Essendo lei classificata come Commerciante, dovrà iscriversi alla Camera di Commercio e alla Gestione Commercianti Inps, a cui versare i contributi secondo questo schema:

  • per il reddito compreso tra 0 e 15.878 euro: dovrà versare circa 3.800 euro all’anno di contributi fissi;
  • per il reddito superiore ai 15.878 euro: oltre ai contributi fissi, li verserà per il 24,09%.

Se come lavoratrice dipendente svolge un lavoro full-time, sarà esonerata dal versamento dei contributi, ma dovrà comunque versare l’imposta sostitutiva.

Se dovesse svolgere invece un lavoro part-time, sarà tenuta a versare i contributi nella maniera sopra descritta, e potrà richiedere la riduzione del 35% dei contributi direttamente all’Inps. Per tutti gli approfondimenti: Regime forfettario riduzione contributi Artigiani e Commercianti.

Se l’attività online che andrà a svolgere è diversa da quella che abbiamo ipotizzato e avrà piacere di indicarcela, saremo lieti di procedere all’analisi di quella corretta da lei svolta.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto