Cosa devo fare per aprire una partita Iva in regime forfettario con codice ateco 96.09.09?

Cosa devo fare per aprire una partita Iva in regime forfettario con codice ateco 96.09.09?

 

Per adottare il Regime forfettario è necessario essere in possesso di tutti i requisiti richiesti: Limiti forfettario.

Come da sua richiesta procediamo con il fornirle alcune informazioni circa il codice Ateco da lei indicato:

  • 96.09.09 – Altre attività di servizi per la persona nca

che include:

– attività di astrologi e spiritisti
– servizi di ricerca genealogica
– servizi di lustrascarpe, addetti al parcheggio di automobili eccetera
– gestione di macchine a moneta per servizi alla persona (cabine per fototessera, bilance pesapersone, macchine per misurare la pressione del sangue, armadietti a chiave funzionanti a moneta)
– assistenza bagnanti (bagnini)
– servizi domestici svolti da lavoratori autonomi

Al suddetto codice Ateco è associato un coefficiente di redditività pari al 67%.

Calcola gratis le tasse da pagare e richiedi assistenza fiscale​

Inizia Gratis

Potrà inquadrarsi come libero professionista e versare i contributi alla Gestione Separata Inps, al 26,23%.

Se adotterà il forfettario, oltre ai contributi, verserà anche l’imposta sostitutiva al 15% o al 5% per i primi 5 anni di attività: Imposta sostitutiva al 5%.

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Fai il primo passo

ARTICOLI SIMILI

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto