Cosa devo fare per aprire partita iva come giardiniere?

Categoria: Regime ForfettarioAutore “Anna”Cosa devo fare per aprire partita iva come giardiniere?
Anna di FlexTaxAnna di FlexTax Staff asked 11 mesi ago

Serve il corso obbligatorio per poter aprire partita iva come giardiniere in regime forfettario? Sono di Ravenna e ho il diploma di perito agrario.

Per aprire la Partita Iva per l’attività di giardiniere è richiesto l’attestato di idoneità per ottenere l’abilitazione.

Tale processo è di competenza Regionale, quindi ogni regione prevede discipline differenti.

Se lei è in possesso di un diploma di perito agrario quinquennale, sarà esonerato dal dover frequentare il corso per ottenere la qualifica professionale di “manutentore del verde” come specificato nell’Accordo conferenza Stato-Regioni del 22 febbraio 2018 a pagina 4.

In questo modo potrà aprire la sua Partita Iva come giardiniere anche non avendo l’attestato di idoneità e potrà affidarsi ad un commercialista online per le pratiche di apertura e per la gestione della contabilità della sua attività.

Per applicare il Regime Forfettario dovrà anche assicurarsi di rispettarne le condizioni di accesso che trova qui: Limiti Regime forfettario

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva