Con Partita Iva in Regime forfettario posso fatturare ad una azienda Extra UE di cui ero dipendente?

  • Domande e Risposte

Sono stato dipendente di un azienda extra ue nei due anni precedenti a questo e ho vissuto nello stesso territorio della suddetta azienda.  Adesso sono rientrato in Italia e vorrei aprire Partita Iva con Regime Forfettario e fare consulenza marketing alla stessa azienda, avrei quasi esclusivamente loro come clienti, ma non mi è chiaro se l’esclusione dal regime forfettario è valida solo se il lavoro dipendente è stato effettuato in Italia o vale anche per la mia casistica.

Purtroppo nella nuova causa di esclusione inserita per il Regime forfettario 2019, si fa riferimento genericamente a “datori di lavoro” (senza specificare italiani o esteri) questo a nostro parere, significa che anche se si fattura prevalentemente ad un datore di lavoro estero, si sia esclusi dal regime forfettario.
Ad oggi non possiamo che fornirle unicamente la nostra interpretazione, ovvero che anche se l’ex datore di lavoro al quale fatturerà prevalentemente è estero rientra nella causa di esclusione ed è escluso dal Regime forfettario.
Essendo un concetto di nuova introduzione si dovranno attendere chiarimenti e interpretazioni ufficiali della norma che verranno diffuse dall’Agenzia delle Entrate.

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto