Come rettifico una fattura già emessa?

  • Domande e Risposte

 Nel caso di fattura emessa, se mi fosse poi riconosciuto un importo inferiore, dovrò emettere una “nota di variazione” oppure dovrò annullare la fattura emessa ed emetterne una nuova ad importo minore?

Se l’importo incassato sarà inferiore alla fattura emessa dovrà emettere necessariamente la Nota di Credito per la differenza, non sarà necessario stornare interamente la fattura e riemettere un nuovo documento ma potrà con una nota di credito stornare parzialmente la fattura già emessa.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto