regime forfettarioCome emettere fatture per il regime forfettario?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

regime forfettario

Ho aperto una partita Iva di recente. Nella procedura è stato commesso un errore e mi ritrovo con un regime ordinario e non forfettario. Ho chiesto la variazione, ma purtroppo, i troppi impegni dello studio non permettono di procedere con la variazione in tempi brevi e io mi ritrovo a non poter emettere 2 fatture.

 

Per fare chiarezza, l’adozione o meno di un regime fiscale dipende dal rispetto di alcuni requisiti, come per il regime ForfettarioLimiti regime forfettario

Per adottare un tipo di regime fiscale, non bisogna effettuare alcun tipo di comunicazione ma va adottato un atteggiamento concludente, ovvero si applicano le regole di quel regime:

  • Forfettario: non si applica l’Iva in fattura ma la marca da bollo di 2 euro per gli importi superiori a 77,47 euro;
  • Semplificato: si applica l’Iva in fattura.

Pertanto, se lei non ha ancora emesso documenti fiscali nel 2022 e rispetta i requisiti del Forfettario, potrà emettere le sue fatture secondo le regole di quest’ultimo.

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo