Domande e Risposte

Codice Ateco e tassazione per apertura Partita Iva noleggio con conducente

Ho avuto un attività cessata nel Dicembre 2013.
L attività che vorrei aprire nel regime forfettario e di NCC Noleggio con conducente! Sono in possesso di tutti i documenti e requisiti professionali, Kap B , Iscritto al Ruolo, possiedo la licenza, pin INPS e Agenzia delle entrate, ero anche iscritto nella Camera di commercio!
Vorrei sapere dettagli sulla tassazione e se devo pagare altro che INPS

Per poter applicare il Regime Forfettario per la sua Partita Iva, le suggeriamo per prima cosa di controllare di non ricadere in nessuna delle cause di esclusione che può trovare elencate qui: Regime Forfettario 2020 nuovi limiti

Il Codice Ateco che dovrà adottare è il seguente:

  • 49.32.20 – Trasporto mediante noleggio di autovetture da rimessa con conducente

Il coefficiente di redditività associato a tale Codice è del 67%: questa percentuale deve essere applicata ai ricavi per ottenere il reddito imponibile su cui versare imposta e contributi.

L’imposta sostitutiva è del 15%, con la possibilità di applicare la riduzione al 5% per i primi 5 anni di attività se ne rispetta le condizioni: Regime forfettario imposta sostitutiva 5 %

Dovendosi iscrivere in Camera di Commercio, dovrà versare i contributi alla Gestione Commercianti Inps, secondo questo schema di reddito (ricavi x coefficiente del 67%):

  • per il reddito compreso tra 0 e 15.953 euro: verserà contributi fissi di circa 3.850 euro;
  • per il reddito superiore ai 15.953 euro: oltre ai contributi fissi, li verserà per il 24,09%.

Facendo parte della Gestione Commercianti Inps, potrà inoltre richiedere la riduzione del 35% dei contributi da versare.

Per tutti gli approfondimenti: Regime forfettario riduzione contributi Artigiani e Commercianti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI