Che impatto avrebbero le tasse su una P.Iva come consulente informatica, se ho un lavoro da dipendente a tempo indeterminato? - Flextax.it

Che impatto avrebbero le tasse su una P.Iva come consulente informatica, se ho un lavoro da dipendente a tempo indeterminato?

Che impatto avrebbero le tasse su una P.Iva come consulente informatica, se ho un lavoro da dipendente a tempo indeterminato?Categoria: Regime ForfettarioChe impatto avrebbero le tasse su una P.Iva come consulente informatica, se ho un lavoro da dipendente a tempo indeterminato?
Marilisa di FlexTax Staff asked 2 anni ago

Sono dipendente con contratto a tempo indeterminato. Mi piacerebbe parallelamente aprire un’attività di consulente informatica. Vorrei capire l’impatto che avrebbero le tasse su una p iva del genere e cosa accade avendo già un lavoro fisso come dipendente.

Per poter adottare il Regime Forfettario per la sua attività di consulente informatica, le consigliamo di controllare di non ricadere in nessuna delle cause di esclusione che può trovare elencate qui: Regime Forfettario 2020 nuovi limiti.

Se i suoi ricavi come dipendente superano i 30.000 €, non potrà adottare il Forfettario per la sua Partita Iva.

Fatta questa premessa, il Codice Ateco adatto all’attività da lei svolta è il seguente:

  • 62.02.00 – Consulenza nel settore delle tecnologie dell’informatica

che include:

– consulenza su hardware, software e altre tecnologie dell’informazione: analisi dei bisogni e dei problemi degli utenti, consulenza sulla migliore soluzione
– pianificazione e progettazione di sistemi informatici che integrano l’hardware dei computer, il software e le tecnologie della comunicazione

Il coefficiente di redditività associato a tale Codice Ateco è del 67%: questo va applicato ai ricavi conseguiti dalla sua Partita Iva per ottenere il reddito imponibile su cui calcolare imposta sostitutiva e contributi da versare.

[elementor-template id="117236"]

Le sottolineiamo che i ricavi percepiti dalla sua Partita Iva e quelli percepiti dal suo lavoro come dipendente NON fanno cumulo e sono soggetti pertanto ad una diversa tassazione (se lei applicherà il Forfettario).

Si dovrà classificare come Professionista ed iscriversi alla Gestione Separata Inps, a cui versare i contributi.

Se svolge un lavoro come dipendente full-time, verserà i contributi nella misura ridotta del 24% del suo reddito (ricavi x coefficiente del 67%).

Se così non fosse, li verserà per il 25,72%.

L’imposta sostitutiva è del 15%, con la possibilità di applicare la riduzione al 5% per i primi 5 anni di attività se rispetta le condizioni che può leggere qui: imposta sostitutiva 5%.

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.