Cessioni dei diritti d'autore in forfettario, devo emetterle con o senza ritenuta d'acconto? - Flextax.it

Cessioni dei diritti d’autore in forfettario, devo emetterle con o senza ritenuta d’acconto?

Cessioni dei diritti d’autore in forfettario, devo emetterle con o senza ritenuta d’acconto?Categoria: Regime ForfettarioCessioni dei diritti d’autore in forfettario, devo emetterle con o senza ritenuta d’acconto?
Elisa di FlexTax Staff asked 3 anni ago

Sono titolare di partita Iva codice Ateco 90.02.09. Svolgo 3 tipi di attività: come direttore di scena con partita Iva; cessione diritti d’autore; dipendente. Volevo sapere se con il regime forfettario le fatture come cessione dei diritti di autore devo emetterle con o senza ritenuta d’acconto.

Dato che lei è nel Regime forfettario, le fatture emesse non devono avere la ritenuta d’acconto in alcun caso.

I compensi derivanti da diritto d’autore sono soggetti ad un tipo di tassazione a loro riservata (aliquota progressiva IRPEF sul 75% del loro ammontare), quindi anche se li fattura con la sua Partita Iva dovrebbe comunque scorporarli e inserirli nell’apposito quadro.

L’Agenzia delle entrate ha chiarito che essi concorrono comunque alla formazione del limite dei 65.000 euro di ricavi previsto per il Regime forfettario.

Maggiori informazioni sul diritto d’autore su Dandi.Media

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.