Aprire partita IVA per attività naturopata e commerciale in forfettario?

  • Domande e Risposte

Vorrei aprire una partita IVA per le mie attività: massaggi olistici, corsi di taiji quan e qi gong e vendita di cosmetici, come fare?

Per evitare di confondersi con attività mediche o paramediche dalla maggior parte di naturopati viene utilizzato il seguente Codice Ateco che andrebbe bene per le sue prime due attività:

96.09.09 – Altre attività di servizi per la persona nca

Per la sua terza attività, invece, il Codice Ateco risulta essere:

47.75.10 – Commercio al dettaglio di articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l’igiene personale

Mentre la prima attività si potrebbe iscrivere alla Gestione Separata, la seconda è soggetta ad obbligatoria iscrizione alla Gestione Commercianti.

Quindi, a nostro parere, le converrebbe far confluire entrambe le attività nella contribuzione della Gestione Commercianti, così da evitare di pagare in due Gestioni diverse rischiando di versare due volte sul reddito minimale.

Una consulenza più completa viene fornita ai nostri abbonati prima di aprire l’attività.

Per il nostro servizio se deciderà di attivare solo l’attività olistica, potrà scegliere il seguente abbonamento:

Altrimenti, se vorrà aprire la vendita di cosmetici, il seguente:

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto