Aliquota al 5%, passo da Forfettario a Semplificato, poi ritorno in Forfettario: posso applicare di nuovo l’aliquota ridotta al 5%?

  • Domande e Risposte

Contribuente (età 28 anni) che nel 2016 apre Partita IVA per attività artigiana di stamperia ed applica il Regime Forfettario per le Start Up con imposta sostitutiva al 5%. Nel 2017 fattura 40.000€ circa e chiude l’anno con determinazione forfetaria e I.S.5% ma nel 2018 si trova naturalmente in contabilità semplificata. Nel 2018 continua a fatturare circa 40.000€ e quindi per il 2019 potrà nuovamente avvalersi del regime forfettario.
DOMANDA: Avendo un’età inferiore ai 35 anni ed essendo l’attività nel primo quinquennio di start up, potrà tornare ad applicare I.S. al 5%, oppure si troverà forzatamente con aliquota 15%?

Se si effettua il passaggio dal Regime semplificato al Regime forfettario, anche se si è nel quinquennio di inizio attività, non si può applicare la riduzione dell’aliquota di imposta sostitutiva al 5%.

Infatti, nei tre anni precedenti si è svolta attività d’impresa e quindi non si rispetta una delle condizioni richieste per applicare detta riduzione.

Il nostro consiglio per la situazione da lei illustrata è, quindi, quello di applicare l’imposta sostitutiva al 15%.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto