Domande e Risposte

Aliquota al 5%, passo da Forfettario a Semplificato, poi ritorno in Forfettario: posso applicare di nuovo l’aliquota ridotta al 5%?

Contribuente che nel due anni fa apre Partita IVA per attività artigiana di stamperia ed applica il Regime Forfettario con imposta sostitutiva al 5%. L’anno scorso chiude l’anno in forfettario versando l’imposta al 5%, però, si ritrova  in contabilità semplificata. Quest’anno fattura circa 40.000€ e quindi per l’anno prossimo potrà nuovamente avvalersi del regime forfettario.

Avendo un’età inferiore ai 35 anni ed essendo l’attività nel primo quinquennio di start up, potrà tornare ad applicare I.S. al 5%, oppure si troverà forzatamente con aliquota 15%?

Se si effettua il passaggio dal Regime semplificato al Regime forfettario e si è ancora all’interno del primo quinquennio di attività, se in fase di apertura della Partita Iva si rispettavano tutti i requisiti per l’applicazione della riduzione d’imposta al 5%, si potrà nuovamente applicare il 5% per i restanti anno che la separano dai primi 5 di attività.

Pertanto, sì, si potrà applicare ancora l’imposta al 5% per i restanti anni del primo quinquennio se in fase di apertura della partita Iva si avevano tutti i requisiti per applicare la riduzione d’imposta sostitutiva.

2 commenti su “Aliquota al 5%, passo da Forfettario a Semplificato, poi ritorno in Forfettario: posso applicare di nuovo l’aliquota ridotta al 5%?”

  1. Avatar walter bresciani
    walter bresciani

    Ma chi ve lo ha detto? il limite dei 3 anni precedenti non è riferito all’attività “Start up” per la quale si applica il 5% nei primi 5 anni, ma a un’eventuale altra attività precedente diversa e ulteriore.
    Se avvio attività e il 1° anno e non posso applicare forfettario per superamento limiti lavoro dipendente, ma lo posso applicare per l’anno 2°, perchè mai essendo a tutti gli effetti una start up non potrei applicare il 5%?!

    1. Elisa di FlexTax

      Buongiorno Walter,

      la ringraziamo per la segnalazione, abbiamo provveduto a correggere l’errore indicato nel testo.

      Le auguriamo buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI