Come si fa la fattura se voglio essere pagato con bonifico?

Come si fa la fattura se voglio essere pagato con bonifico? Emetto la fattura e aspetto il pagmento o il contrario? Cosa devo mettere come dicitura (di solito mettevo alla consegna della fattura)?

Può continuare ad emettere fattura come ha sempre fatto, la differenza è che nella fattura che emeterà dovrà inserire l’indicazione che vuole essere pagato con bonifico il codice Iban sul quale vuole venga accreditato il pagamento.

Nel campo “Modalità di Pagamento” riporterà la voce “Bonifico” e nel campo “Incasso” la voce “Ricevimento Fattura”, in questo modo quando il cliente riceverà la fattura saprà che lei vuole essere pagato con bonifico.

Nel caso in cui il cliente la pagasse con bonifico prima dell’emissione della fattura, sulla fattura riporterà nel campo “Incasso” la voce “Incasso Avvenuto” e lascerà come modalità di pagamento la voce “bonifico”.

Può emettere fattura sia prima di ricevere il bonifico e sia dopo averlo ricevuto (entro 12 giorni).

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Marilisa di FlexTax

Marilisa di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Articoli suggeriti

Lascia un commento

Ogni giorno professionisti e aziende di tutta Italia usano i servizi e gli strumenti gratuiti di FlexTax
Crea il tuo
Account Gratuito

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva