Domande e Risposte

Contributi Commerciante Ateco 73.11.02

sono Commerciante e ho come attività principale il codice ateco 73.11.02 (Conduzione di campagne di marketing). se aggiungo le seguenti due attività con ateco 74.10.21 (disegnatori grafici di pagine web) e 74.10.30 (Attività dei disegnatori tecnici) con lo stesso coefficiente di redditività dell’attività principale, come calcolo i contributi?

Come calcolo i contributi per Commerciante con Ateco 73.11.02 e attività con stesso coefficiente di redditività?
Nel momento in cui adotterà più Codici Ateco per la sua Partita Iva, anch’essi saranno iscritti in Camera di Commercio e pertanto non sarà soggetto ad una doppia contribuzione.

Le indichiamo inoltre che se crea lei stesso le grafiche, sarà considerato artigiano e verserà i contributi alla Gestione Artigiani o Commercianti Inps in base all’attività prevalente (conduzione di campagne marketing o attività dei grafici/disegnatori tecnici).

Per fare un esempio:

  • con Ateco 73.11.02 percepisce ricavi per 10.000 euro;
  • con l’attività identificata dall’Ateco 74.10.21 percepisce ricavi per 20.000 euro;
  • con Ateco 74.10.30 percepisce dei ricavi per 5.000 euro.
  • Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
    Scarica gratis ora

Avendo tutti e tre lo stesso coefficiente di redditività, il calcolo sarà il seguente:

  • 10.000 + 20.000 + 5.000 = 35.000 euro
  • 35.000 x 78% = 27.300 euro sarà la base imponibile su cui verranno calcolati imposta ed eventuali contributi eccedenti al minimale.

Oltre questa soglia dovrà calcolare:

  • 35.000 – 17.504 = 17.496 euro
  • 17.496 x 24,48% = 4.283,02 euro

Quindi verserà 4.290 euro in contributi fissi Inps fino al reddito di 17.504 euro. Oltre tale soglia, per ricavi percepiti di 35.000 euro, verserà 4.283,02 in contributi eccedenti al minimale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *