Come pagare il bollo delle fatture elettroniche

Come pagare il bollo delle fatture elettroniche tramite il sito dell’Agenzia delle Entrate.

Se si emettono fatture elettroniche i bolli presenti in fattura devono essere pagati tramite F24 predisposto dall’Agenzia delle Entrate.

Scadenze pagamento bolli per fatture elettroniche:

  • Bolli del 1° Trimestre – Da versare entro il 31 maggio*
  • Bolli del 2° Trimestre – Da versare entro il 30 Settembre*
  • Bolli del 3° Trimestre – Da versare entro il 30 novembre
  • Bolli del 4° Trimestre – Da versare entro il 28 Febbraio dell’anno successivo

Per esempio, i bolli maturati nei mesi di Gennaio, Febbraio, Marzo 2021, devono essere versati entro il 31 maggio 2021.

*Importante: se il totale da versare nel 1° Trimestre non raggiunge i 250 Euro, questo importo può essere pagato entro il 30 di settembre. Nel caso il totale dei bolli relativi al 1° e 2° semestre non raggiungano i 250 Euro, il pagamento di questi può essere effettuato entro il 30 di novembre.

Come procedere alla consultazione e al pagamento dei bolli per le fatture elettroniche

Accedere al sito dell’Agenzia delle Entrate: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/
Nella sezione Servizi
Cliccare su Cassetto Fiscale 

Pagamento bollo agenzia delle entrate

Ricevi assistenza
fiscale Gratuita
Attiva gratis il tuo account

Consulenza fiscale, fatture e simulatori di imposte

Riceverai una password provvisoria via Sms

 

Nella seconda pagina, in fondo, cliccare su Accedi al servizio

pagamento bollo fatture elettroniche

Nella terza pagina, a destra, cliccare sul sistema che utilizzate per accedere ai servizi di Fisconline. Se NON si dispone dello SPID, questo articolo può essere utile, come richiedere lo Spid

Se si dispone dello SPID, inserire le proprie credenziali.

pagamento bollo fatture elettroniche

Dopo il login, entrate nella sezione cassetto fiscale.

Cliccare nel menù di sinistra su Servizi

Cliccare su Fatture e corrispettivi.

pagamento bollo fatture elettroniche

Nella pagina fatture e corrispettivi, cliccare su accedi (box a destra, Fatture e corrispettivi).

Se appare un popup, accettare e continuare. 

Giunti nella pagina Fatture e Corrispettivi con l’elenco dei servizi disponibili, scendere in basso fino al box Consultazione e cliccare sul primo link, Fatture elettroniche e altri dati Iva.

Pagamento bolli con f24

Nella pagina Fatture elettroniche e altri dati Iva, andare nel primo box a sinistra Fatture elettroniche e cliccare su Pagamento imposta di bollo. 

pagamento bollo elettronica su Agenzia delle entrate

Elenco Fatture elettroniche elenco A ed elenco B

A questo punto verrà visualizzato l’elenco delle fatture. Sono presenti 2 elenchi: Elenco A ed Elenco B. Cliccando a destra su dettaglio è possibile visualizzare gli elenchi A e B delle fatture elettroniche.

elenco fatture A ed elenco B

Elenco A Fatture Elettroniche

Nell’elenco A sono presenti le fatture elettroniche che, al momento dell’emissione, riportavano correttamente la dicitura “SI” nel campo “Bollo virtuale”.

Questo elenco non è modificabile. 

Elenco B Fatture Elettroniche

Nell’elenco B sono presenti eventuali fatture per le quali l’Agenzia delle Entrate ritiene necessaria l’applicazione del bollo, ma al momento dell’emissione della fattura non è stato assegnato il campo “Bollo virtuale” “SI”. Per modificare queste fatture cliccare a destra nella sezione Modifica.

Modifica bollo fatture elettroniche elenco b

Data limite per le modifiche dell’elenco B delle fatture elettroniche.

Eventuali modifiche alle fatture elettroniche visualizzate nell’elenco B, possono essere effettuate entro una determinata data. Qui di seguito il prospetto con le date limite per le eventuali modifiche e pagamento, le date di quando l’Agenzia delle Entrate riporterà il totale dell’importo da versare e le scadenze per i pagamenti.

Importate: in assenza di modifiche si intende confermato l’elenco B proposto dall’Agenzia delle Entrate. 

date pagamento bollo elettronico

A questo punto bisogna cliccare su procedi al pagamento.

pagamento bollo agenzia delle entrate

Per effettuare il versamento ci sono 2 possibilità:

se il conto corrente personale è collegato all’area riservata dell’Agenzia delle Entrate, è possibile procedere con il versamento dell’F24 o programmarlo spuntando la casella del consenso e selezionando “inoltra pagamento” nella sezione “pagamento tramite addebito sul conto indicato”

Se invece si desidera pagare l’F24 attraverso la propria banca, bisogna selezionare, nella sezione Pagamento tramite F24, l’opzione Stampa F24. In questo modo si effettuerà il download dell’F24 in formato PDF e si potrà procedere al suo versamento attraverso la propria Banca.

Non si potrà fare richiesta a questo fondo perduto nei seguenti casi: La Partita Iva non è più attiva (quindi nel caso in cui si sia chiusa la partita Iva prima del 20 maggio 2021). Il contributo a fondo perduto percepito a Marzo non deve essere stato restituito o percepito indebitamente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni sul pagamento del bollo applicato alle fatture elettroniche, consulta la guida di Agenzia Informa qui.  

Altri articoli utili:  Come pagare un F24  

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
FlexTax

FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Articoli suggeriti

Questo articolo ha un commento

  1. Marco

    Grazie mille l’agenzia delle Entrate dovrebbe commisionarvi a voi di fare le guide.

Lascia un commento

Ogni giorno professionisti e aziende di tutta Italia usano i servizi e gli strumenti gratuiti di FlexTax
Crea il tuo
Account Gratuito

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva