Come funziona l’esenzione dai contributi INPS se sono rider per deliveroo e lavoro anche come dipendente full time?

  • Domande e Risposte

Ho la partita IVA e faccio consegne per l’applicazione Deliveroo nel mio tempo libero e durante il giorno lavoro come operaio, già contribuisco attraverso il mio lavoro principale per l’INPS e so che da maggio dovrei pagare l’INPS anche con la fatturazione Deliveroo. Ho parlato con alcuni fattorini che hanno la stessa condizione lavorativa della mia e diversi mi hanno detto che è possibile non pagare l’INPS di deliveroo perché c’è già un contributo principale di lavoro come dipendente vorrei sapere come funziona.

 

Se svolge l’attività di operaio con un contratto full-time o part-time, essendo iscritto alla Gestione Separata Inps, verserà i contributi nella misura ridotta del 24%.

In sede di Dichiarazione dei redditi (giugno 2022) dovrà versare gli importi di imposta e contributi e i relativi acconti attraverso F24. Successivamente dovrà versare il restante degli acconti per l’anno 2022 nel mese di novembre.

Se lei svolge un contestuale lavoro dipendente full-time, procedendo con l’iscrizione della sua Partita Iva in Camera di Commercio come Commerciante (con variazione del codice Ateco attuale con il 53.20.00), sarà esonerato dal versamento dei contributi per l’attività di Deliveroo.

Le sottolineiamo che, come descritto in precedenza, attualmente con il suo inquadramento come Professionista, non potrà richiedere tale esenzione Inps.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto