Come fare per aprire un marketplace?

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Vorrei aprire un marketplace. Non conosco come procedere per quanto riguarda il lato fiscale.

Mi sapreste dire tutte le cose che devo fare, come se devo aprire P. Iva e se rientro nel Regime forfettario?

La Partita Iva deve essere aperta nel momento in cui si svolge un’attività autonoma abituale e continuativa nel tempo.

Nel momento in cui apre la Partita Iva individuale, può applicare due Regimi fiscali a seconda della sua situazione:

  • il Regime forfettario se rispetta tutte le condizioni che trova illustrate qui: Limiti regime forfettario.
  • Il regime ordinario, tale Regime si applica se non si rispettano le condizioni per l’applicazione del Regime forfettario oppure se non si ritiene quest’ultimo conveniente per la propria situazione.

In base alla descrizione dell’attività che ci ha fornito, il Codice Ateco che risulta coerente con l’attività da lei svolta è il seguente:

  • 63.12.00 – Portali web
    che include:

    • gestione di siti web che utilizzano motori di ricerca per creare e conservare vaste banche dati di indirizzi internet e contenuti, in un formato facilmente fruibile
    • gestione di altri siti che fungono da portali internet, quali siti di media che forniscono informazioni aggiornate periodicamente
    • Guida Facile al Regime Forfettario

      Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
      Scarica gratis ora

    • fornitura di dati provenienti da banche dati di terzi

Questo Codice Ateco prevede l’obbligatoria iscrizione in Camera di Commercio e il versamento dei contributi alla Gestione Commercianti Inps che prevede il versamento di:

  • contributi fissi: per il reddito compreso tra 0 e 18.415 euro verserà contributi per circa 4.515,43 euro. tali versamenti si effettuano fin dal primo anno di attività in 4 rate annuali (16 maggio, 20 agosto, 16 novembre e 16 febbraio anno successivo).
  • contributi in percentuale: per il reddito superiore ai 18.415 euro, oltre ai contributi fissi, li verserà per circa il 24,48%. Tale versamento (se dovuto) si effettua con la Dichiarazione dei redditi.

Le imposte dovute, invece, dipenderanno dal Regime fiscale adottato quindi il Regime forfettario o il Regime ordinario.

2 commenti
"Come fare per aprire un marketplace?"
  1. Buongiorno, ho letto che i contributi fissi saranno da versare sin dal primo anno di attività. Non mi è chiaro un aspetto: se io dovessi aprire P.IVA a febbraio (ad esempio 2024), già a maggio dello stesso anno (2024) mi ritroverei a pagare la prima rata di contributi fissi, o si intende a maggio dell’anno dopo (2025)?

    Grazie, Cordiali Saluti

    1. Buongiorno Andrea,
      le confermiamo che se apre Partita Iva nel 2024, sarà nello stesso anno che inizierà a versare i contributi fissi.

      Per ricevere maggiori informazioni potrà iscriversi gratuitamente sul nostro portale: Registrazione gratuita
      Le basterà aprire un ticket di assistenza fiscale e un Professionista le fornirà tutte le informazioni necessarie per la sua attività in Partita Iva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo