Come fare per aprire partita Iva come Creator?

  • Domande e Risposte

Vorrei avere una consulenza dettagliata su come aprire partita iva per lavori svolti su piattaforme social come creator.

 

Prima di analizzare nel dettaglio la situazione, le indichiamo che per poter adottare il Regime forfettario per la sua Partita Iva è necessario essere in possesso di tutti i requisiti richiesti, che potrà leggere nel nostro articolo dedicato: Limiti forfettario.

Aprendo la Partita Iva, deve scegliere un apposito codice Ateco, che descrive l’attività che andrà a svolgere e potrà utilizzare uno dei codici Ateco che illustreremo di seguito.

Se attraverso i suoi contenuti effettua attività di promozione

  • 73.11.02 – Conduzione di campagne di marketing e altri servizi pubblicitari

che include:

– conduzione di campagne pubblicitarie: collocazione di pubblicità in giornali, periodici, radio, televisioni, internet ed altri mezzi di comunicazione
– conduzione di campagne di marketing ed altri servizi pubblicitari mirati ad attirare e ad assicurare la fedeltà dei clienti
– promozione dei prodotti
– realizzazione di pubblicità aerea
– distribuzione o consegna di materiale pubblicitario o di campioni
– consulenza sulla disposizione dei prodotti all’interno del punto vendita
– realizzazione di pubblicità postale

Al suddetto codice Ateco è associato un coefficiente di redditività pari al 78%.

É prevista l’iscrizione in Camera di Commercio e il versamento dei contributi alla Gestione commercianti Inps, secondo il seguente schema:

  • per il reddito compreso tra 0 euro e 16.243 euro: verserà contributi fissi di circa 4.000 euro
  • superato il reddito minimale di 16.243 euro: oltre ai contributi fissi, li verserà anche in percentuale al 24% circa.

In questo caso, se adotterà il forfettario, in quanto iscritto alla Gestione commercianti INPS, potrà beneficiare della riduzione del 35% dei contributi: Riduzione contributi artigiani e commercianti.

Adottando il forfettario, oltre ad eventuali contributi, dovrà versare l’imposta sostitutiva al 15% o al 5% per i primi 5 anni di attività, se rispetterà i tre requisiti richiesti: Imposta sostitutiva al 5%.

Se crea video e svolge attività di streamer

  • 59.11.00 – Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi

che include:

– produzione di film, video, programmi televisivi (serie televisive, documentari eccetera) o spot pubblicitari per la TV

Al suddetto codice Ateco è associato un coefficiente di redditività pari al 67%; richiede l’iscrizione in Camera di Commercio, il versamento dei contributi alla Gestione artigiani e commercianti Inps, come sopra indicato, oltre all’imposta sostitutiva al 15% o al 5% per i primi 5 anni di attività.

Se crea video con scopo formativo

  • 85.59.20 – Corsi di formazione e corsi di aggiornamento professionale

che include:

– corsi di formazione in informatica
– corsi di formazione per chef, albergatori e ristoratori
– corsi di formazione per estetiste e parrucchieri
– corsi di formazione per riparazione di computer
– corsi di primo soccorso, antincendio, rls, rspp

Al suddetto codice Ateco è associato un coefficiente di redditività pari al 78%.

Adottando tale codice Ateco potrà inquadrarsi come libera professionista e versare i contributi alla Gestione Separata Inps, al 26,23%. Anche in questo caso è previsto il versamento dell’imposta sostitutiva al 15% o al 5% per i primi 5 anni di attività.

Se non ha trovato collocazione nelle precedenti classificazioni in quanto la sua attività ha puro scopo di intrattenimento, il corretto codice Ateco è:

  • 96.09.09 – Altre attività di servizi per la persona nca

che include:

– attività di astrologi e spiritisti
– servizi di ricerca genealogica
– servizi di lustrascarpe, addetti al parcheggio di automobili eccetera
– gestione di macchine a moneta per servizi alla persona (cabine per fototessera, bilance pesapersone, macchine per misurare la pressione del sangue, armadietti a chiave funzionanti a moneta)
– assistenza bagnanti (bagnini)
– servizi domestici svolti da lavoratori autonomi

Al suddetto codice Ateco è associato un coefficiente di redditività pari al 67%; potrà inquadrarsi come libera professionista e versare i contributi alla Gestione Separata Inps, come indicato nel punto precedente, oltre all’imposta sostitutiva se adotta il Regime forfettario.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto