Come faccio a capire il Regime utilizzato in precedenza?

  • Domande e Risposte

Come faccio io a capire con certezza in che regime ho operato nel 2018 e negli anni precedenti?

Per capire il Regime da lei utilizzato nei precedenti anni la soluzione più semplice sarebbe quella di chiedere tale informazione al suo commercialista.

Nel caso non le fosse possibile ricevere questa informazione da tale soggetto potrà controllare come sono stati compilati i suoi modelli unici degli anni passati.

In base al quadro che è stato compilato potrà sapere quale Regime ha adottato:

  • Quadro RG, relativo all’attività delle imprese – Regime ordinario
  • Quadro RE, relativo all’attività di professionisti
  • Quadro LM, per attività di minimi e forfettari

Ai fini di capire se rispetta il limite dei 65.000 euro per applicare il Regime forfettario, dovrà andare a verificare:

  • se compilati i quadri RE o RG l’importo dei compensi (prima riga)
  • se compilato quadro LM l’importo dei ricavi.

Approfondisci qui:

Passare al Regime forfettario dal Regime ordinario

Passare al forfettario dal Regime dei minimi

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto