Fatturazione elettronicaCome conservare le fatture elettroniche

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

Fatturazione elettronica

Fatture elettroniche: come e dove si conservano?

Dal 1° gennaio 2024, i titolari di Partita Iva sono obbligati a emettere, nei confronti dei loro clienti, fatture elettroniche, salvo rari casi specifici nei quali è ancora possibile emettere fattura cartacea, che riguardano comunque soltanto il comparto medico.

Fatturazione elettronica parzialmente esclusa per i professionisti sanitari nel 2024

Di seguito ti illustreremo come conservare le fatture elettroniche.

La fattura elettronica prevede l’invio della fattura in formato digitale. Anche la conservazione della stessa deve avvenire telematicamente.

Vediamo pertanto in questo articolo come conservare le fatture elettroniche emesse e ricevute.

Conservare una fattura elettronica non vuol dire semplicemente salvarla sul computer, bensì bisogna attivare un processo di conservazione elettronica a norma: questo, infatti, permetterà che le fatture non vengano mai perse, con la possibilità di conseguenza che siano sempre visionabili, rintracciabili nel tempo e scaricabili.

Il servizio di conservazione delle fatture viene fornito da diversi soggetti:

  • operatori privati certificati, i quali offrono la possibilità di conservare le fatture attraverso i loro sistemi a seguito del pagamento di una quota annuale/mensile;
  • l’Agenzia delle Entrate, la quale mette gratuitamente a disposizione un servizio di conservazione elettronica a norma per tutte le fatture emesse e ricevute elettronicamente attraverso il Sistema di Interscambio, attraverso la sezione “Fatture e Corrispettivi”.

Il servizio di conservazione delle fatture elettroniche deve garantire l’identificazione della fattura, la sua integrità, la leggibilità e la reperibilità delle suddette fatture in caso di necessità.

Guida Facile al Regime Forfettario

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Anche attraverso FlexSuite la piattaforma di FlexTax, c’è la possibilità di creare e ricevere le fatture in formato elettronico. Inoltre, con FlexInvoice potrai conservare le tue fatture elettroniche! 

Il servizio è compreso per gli utenti Plus, mentre ha un costo di accesso annuale di 18€ per gli utenti Freemium, con la possibilità di rinnovare a scadenza.

Accesso annuale Fatturazione Elettronica

Inizia subito ad usare FlexSuite per l’invio e la ricezione delle tue fatture elettroniche. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Adv

Gestire la contabilità
può essere stressante

Ti aiutiamo a rendere tutto più facile
Fai il primo passo