Come aprire partita Iva per attività di spettacolo, laboratori, videocorsi e vendita di manufatti artistici?

Vorrei informazioni per aprire partita Iva per svolgere attività di spettacolo, laboratori, vendita di manufatti artistici e, non mi dispiacerebbe, videocorsi.

 

Per adottare il Regime forfettario è necessario il rispetto di tutti i requisiti previsti: Limiti forfettario.

Sulla stessa Partita Iva possono convivere più codici Ateco che descrivono diverse attività.

Procediamo di seguito a indicarle, in base alle informazioni che abbiamo, quali sono i codici Ateco che potrebbe adottare per svolgere queste attività.

Attività di spettacolo

  • 90.01.09 –  “Altre rappresentazioni artistiche”

che include:

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza

Attiva ora il tuo account gratuito

– rappresentazioni di concerti, di opere liriche o di balletti e di altre produzioni artistiche: attività di gruppi, circhi o di compagnie, di orchestre o di complessi musicali, attività di artisti individuali quali ballerini, musicisti, cantanti, disk-jockey, conferenzieri o oratori, modelle, controfigure

oppure

  • 90.01.01 – “Attività nel campo della recitazione”

che include:

– rappresentazioni di spettacoli teatrali dal vivo, attività di artisti individuali quali attori
– artisti del teatro di figura (marionette, burattini, pupazzi eccetera)
Dalla sottocategoria 90.01.01 sono escluse:
– gestione di teatrini mobili di burattini (marionette), cfr. 93.21.02

Ad entrambi i codici Ateco è associato un coefficiente di redditività pari al 67%.

Se lavorerà con privati, dovrà iscriverti alla Gestione Separata Inps e versare i contributi in percentuale al 26,23%, se invece lavorerà con soggetti del mondo dello spettacolo, dovrà procedere all’iscrizione presso l’Ex-Enpals (ora inglobato Inps).

Adottando il forfettario, oltre ai contributi previdenziali, dovrà versare anche l’imposta sostitutiva al 15% o al 5% per i primi 5 anni di attività, se rispetterà tutti i requisiti: Imposta sostitutiva al 5%.

Vendita di manufatti artistici

Potrà fare rientrare questa attività nel codice Ateco 90.03.09 – “Altre creazioni artistiche e letterarie”, ma bisogna fare una specifica: se lei produce opere uniche e non in serie (uguali tra loro), potrà aprire la sua Partita Iva come Professionista e versare i contributi alla Gestione separata Inps al 26,23%.
Se, al contrario, realizzerà opere in serie, allora dovrà iscriversi in Camera di Commercio e versare i contributi alla Gestione artigiani e commercianti Inps, secondo questo schema:

  • da 0 euro a 16.243 euro, verserà contributi fissi pari a circa 4.000 euro
  • superato il reddito minimale, oltre ai contributi fissi, verserà anche i contributi in percentuale, al 24% circa, sull’eccedenza.

Se adotterà il forfettario, in quanto iscritto alla Gestione artigiani e commercianti, potrà beneficiare della riduzione del 35% dei contributi, applicabile sia ai contributi fissi sia ai contributi in percentuale: Riduzione contributi artigiani e commercianti 

Come indicato in precedenza, oltre ai contributi, verserà anche l’imposta sostitutiva al 15% o al 5%.

Laboratori e videocorsi

In base a come è stata descritta l’attività, per queste due attività potrebbe utilizzare il medesimo codice Ateco, ovvero il codice:

  • 85.59.20 –  “Corsi di formazione e corsi di aggiornamento professionale”

che include:

– corsi di formazione in informatica

– corsi di formazione per chef, albergatori e ristoratori

– corsi di formazione per estetiste e parrucchieri

– corsi di formazione per riparazione di computer

– corsi di primo soccorso, antincendio, rls, rspp

Il coefficiente di redditività associato a tale codice Ateco è del 78%.

Per quanto riguarda l’inquadramento:

  • se effettua videocorsi e laboratori in cui è sempre necessaria la sua presenza, allora potrà inquadrarsi come libero professionista e versare i contributi alla Gestione Separata, in percentuale al 26,23%
  • se invece i laboratori non richiedono la sua presenza e vende videocorsi tutti uguali tra loro e registrati in precedenza (quindi la sua presenza non è necessaria), allora si inquadrerà come commerciante e verserà i contributi alla Gestione commercianti Inps, secondo lo schema indicato nel punto precedente.

Le indichiamo che in linea generale, se sulla medesima Partita Iva convivono più codici Ateco, alcuni per lo svolgimento di libere professioni, altri che richiedono l’iscrizione in Camera di Commercio, la Camera di Commercio “attrae” l’attività professionale e verserà dunque i contributi solo alla Gestione artigiani e commercianti Inps (quindi fissi + eventuali in percentuale sull’eccedenza).

Qualora avesse il piacere di affidare a noi l’apertura della sua Partita Iva e la gestione della contabilità per l’anno in corso, a seconda che si inquadri come professionista o che si iscriva in Camera di Commercio, il servizio adatto alle sue esigenze è uno dei due seguenti:

Acquistando uno dei due servizi di cui sopra, ci occuperemo dell’apertura della sua Partita Iva e della contabilità della sua attività fino al 31 dicembre, con incluse la compilazione degli F24 e la Dichiarazione dei redditi che percepirà nell’anno da presentare a giugno.

Potrà contattare il suo Referente in qualsiasi momento ne abbia bisogno, sia via ticket che telefonicamente, prenotando la sua chiamata nella fascia oraria di sua preferenza.

Potrà emettere le fatture cartacee ed elettroniche direttamente dalla sua area riservata, le quali si salveranno in automatico nella sezione dedicata.

In questo modo, potrà avere una panoramica dell’andamento della sua attività e il Referente a lei assegnato potrà visionarne i dettagli per compilare la Dichiarazione.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Marilisa di FlexTax

Marilisa di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email

Articoli suggeriti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi gratuitamente la tua prima chiamata di assistenza
Crea il tuo
Account Gratuito

Le recensioni dei nostri utenti

FlexTax Guide

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva

Carrello
Prodotto non più disponibile, il carrello è vuoto.
Continua a fare acquisti
0
Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto

Iscriviti gratis

Inizia a usare FlexTax

Scopri i vantaggi dell'innovativa piattaforma per Partite Iva.

Accesso Freemium

Registrati e accedi gratuitamente a servizi e strumenti di FlexTax

Accesso Plus

Se decidi di affidare la tua contabilità ai consulenti di FlexTax

E-Service

L’ E-commerce di servizi e strumenti per la gestione contabile e l’amministrazione aziendale.

Chi siamo


Esperti contabili, consulenti del lavoro, avvocati e un’azienda di innovazione digitale uniti per aiutare le imprese nella gestione della Partita Iva.