Domande e Risposte

Le spese da portare in detrazione deduzione con il forfettario

Spese di carburante, acquisto strumenti per la professione (sono un medico) e mutuo (cointestato) fatto per acquisto prima casa, sono spese che si possono portare in deduzione/detrazione con il regime forfettario.

Se lei applica il regime forfettario, da tale reddito, non può dedurre/detrarre nessuna tipologia di spesa (era così anche nel 2018 e nulla è cambiato a riguardo),

Applicherà ai ricavi il coefficiente di redditività previsto per il suo codice Ateco e, dall’imponibile derivante potrà dedurre unicamente i contributi obbligatori versati nell’anno (criterio di cassa).

Tutte le altre spese, a meno che non abbia altri redditi soggetti ad Irpef, sono indeducibili, comprese spese per carburante, mutuo, ecc.

Approfondisci qui:
Regime forfettario, quali spese sono deducibili?
Regime forfettario Coefficiente di redditività

Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
Scarica gratis ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI