Domande e Risposte

Codice Ateco per auto-pubblicare e vendere libri online

Ho scritto dei racconti che dovrei auto-pubblicare, e vendere forse in un mio sito, forse in una libreria online. Quindi avrei bisogno di inserire un codice nell’inquadramento della mia attività. Che codice ateco per auto-pubblicare e vendere libri ebook online scritti da me?

Codice Ateco per auto-pubblicare e vendere libri online

L’attività che andrà a svolgere, scrivendo lei stessa gli ebook e vendendoli direttamente lei su una sua piattaforma online o su una libreria virtuale, sarà quella di editoria, in quanto lei sarà l’editore di sé stesso.

L’attività di editoria svolta con Partita Iva prevede l’applicazione un Regime speciale che esclude dall’applicazione del Forfettario, ma se viene svolta solo in modalità elettroniche (quindi distribuzione delle sue opere online), il Regime speciale non trova applicazione e si può procedere all’applicazione del Regime forfettario, se si rispettano tutti i requisiti già indicati in precedenza.

Il Codice Ateco che dovrà adottare per la sua Partita Iva è il seguente:

  • 58.19.00 – Altre attività editoriali
    che include:

    • edizione, anche on-line di: cataloghi commerciali, fotografie, incisioni e cartoline, biglietti di auguri, moduli, manifesti, riproduzioni di opere d’arte, materiale pubblicitario, altro materiale a stampa
    • calendari, cartoline riprodotte con sistemi meccanici o fotomeccanici, edizioni di registri e quaderni
    • edizione on-line di dati ed altre pubblicazioni
    • Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
      Scarica gratis ora

Il coefficiente di redditività associato a tale Codice è del 67% e anche con tale Codice Ateco dovrà iscriversi in Camera di Commercio e versare i contributi alla Gestione Commercianti Inps.

Scrivendo lei stessa il libro e vendendolo lei stessa online, come indicato nel ticket precedente, lei sarà l’editrice di se stessa ed è pertanto corretto l’inquadramento descritto.

Applicando lei il regime Forfettario, non sarà soggetta all’Iva e dunque dovrà semplicemente assolvere l’imposta di bollo per le fatture di importo superiore ai 77,47 euro.

Per tale attività, essendo attività commerciale, dovrà versare i contributi alla Gestione Commercianti Inps, con conseguente iscrizione anche per tale Codice Ateco in Camera di Commercio.

Scopri di più di come gestire la tua Partita Iva da scrittore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI SIMILI