Bonus 150 euro chi può richiederlo 

  • Partita Iva
Indice

Il Bonus 150 euro chi può richiederlo? E come fare domanda?

Il bonus 150 euro è una novità delle ultime settimane, in questo articolo chiariamo come fare per richiederlo e a chi è riservato.

Chiariamo subito che riguarda dipendenti, pensionati , lavoratori autonomi a Partita Iva, lavoratori autonomi senza partita iva e diverse altre tipologie lavorative.

Vediamo tutto ciò che concerne la richiesta del bonus 150 euro per le Partite Iva.

Come fare domanda?

Innanzitutto la domanda viene fatta insieme a quella per il bonus 200 euro, sia che tu ti rivolga all’INPS che a un’altra cassa specifica. 

Quindi mentre compili la richiesta per l’indennità 200 euro, nella sezione in cui ti viene richiesto di validare i requisiti per aderire, troverai un ultimo paragrafo in cui ti viene chiesto di dichiarare di non aver percepito nell’anno di imposta 2021 un reddito complessivo superiore all’importo di 20.000 euro.

Come disposto dall’articolo 20 del decreto-legge 144/2022.

Per avere maggiori informazioni su come fare domanda leggi le nostre guide specifiche:

Guida bonus 200 euro per Artigiani e Commercianti

Guida bonus 200 euro per liberi professionisti in Gestione Separata

Guida bonus 200 euro per chi è iscritto all’ENPAP

I requisiti per il Bonus 150 euro aggiuntivi

I requisiti per avere l’aggiunta di 150 euro all’indennità una tantum sono chiaramente gli stessi previsti per quello da 200 euro con una modifica sul reddito massimo: 

  • apertura partita iva prima del 18 maggio 2022
  • aver almeno fatto un versamento contributivo parziale o totale se dovuto
  • non aver già percepito la stessa indennità
  • avere un reddito complessivo per l’anno di imposta 2021 inferiore a 20.000 euro

Il bonus 150 euro rappresenta un’aggiunta rispetto ai 200 euro, quindi il professionista riceverebbe in totale 350 euro.

Non sono ancora note le modalità, se l’erogazione avviene in un’unica transazione o separatamente e con tempistiche differenti.

Sicuramente la presentazione delle domande, iniziata il 26 settembre, rimarrà aperta fino al 30 novembre 2022.

Iscriviti gratis su FlexTax e scopri tutti i servizi e strumenti a tua disposizione. 

Condividi:

2 commenti su “Bonus 150 euro chi può richiederlo ”

    1. Elisa di FlexTax

      Buongiorno Silvia,

      l’erogazione del bonus da parte dell’Inps segue l’ordine cronologico di presentazione della domanda.
      Buongiorno Pascal,

      Se ha piacere di ricevere assistenza specifica, le consigliamo di iscriversi alla nostra piattaforma.

      Tramite ticket potrà effettuare le sue domande e avere così assistenza fiscale.
      Se ha piacere invece di ricevere assistenza sul funzionamento dei nostri servizi, potrà prenotare la sua chiamata gratuita.

      Per iscriversi gratuitamente alla nostra piattaforma può andare in questa pagina: Creazione Account – FlexSuite

      La ringraziamo e le auguriamo buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi gratis al gestionale e ricevi la tua prima chiamata di assistenza

Crea il tuo Account Gratuito

Gestire la contabilità

A partire

259€

Anno / Iva Esclusa

Categorie

Guide utili

Gestire la contabilità può essere stressante.
Ti aiutiamo a rendere tutto più facile.

Articoli simili

Torna su

Parla gratis con un nostro esperto

Parla gratis con un nostro esperto