Aprire Partita Iva in Regime Forfettario da Dentista

regime forfettario

Iscriviti gratis e ricevi subito assistenza fiscale gratuita

All’interno della piattaforma FlexSuite puoi anche simulare le tasse da pagare, scaricare guide fiscali, utilizzare il gestionale di fatturazione e molto altro.

Aprire Partita Iva in Regime Forfettario da Dentista costa 366 euro. In questo articolo vedremo nel dettaglio come aprire Partita Iva in Regime Forfettario da dentista, l’importanza del codice Ateco 86.23.00Attività degli studi odontoiatrici per dentista, i costi e i documenti necessari per l’apertura della Partita Iva in Regime Forfettario da dentista.

Ma andiamo con ordine!

Ottenuta l’abilitazione attraverso l’Esame di Stato, dovrai obbligatoriamente iscriverti all’Albo dei Medici Chirurghi e Odontoiatri.

Successivamente dovrai valutare il tuo Codice Ateco.

Il Codice Ateco

Il Codice Ateco corretto per l’apertura della tua Partita Iva da Dentista è il seguente:

  • 86.23.00Attività degli studi odontoiatrici

Che include:

  • cure odontoiatriche di natura generale o specialistica, ad esempio odontoiatria, endodonzia e odontoiatria pediatrica; trattamento delle patologie del cavo orale;
  • Iscriviti alla piattaforma FlexTax e ricevi gratis il libro
    Scarica gratis ora

  • attività ortodontiche;
  • attività odontoiatriche svolte in sale operatorie.

Il coefficiente di redditività

Ad ogni Codice Ateco è associato un coefficiente di redditività, necessario per calcolare l’imposta sostitutiva dovuta.

Per la tua attività da dentista, in associazione al Codice Ateco 86.23.00, avrai un coefficiente di redditività del 78%.

Questo significa che il 78% dei tuoi ricavi saranno soggetti al versamento dell’imposta e di eventuali contributi. Il 22% restante, verrà invece riconosciuto come “spesa forfettaria” ed escluso dal calcolo dell’imponibile.

Nel Regime forfettario infatti, in fase di Dichiarazione dei redditi, è esclusa la possibilità di portare in detrazione le spese sostenute per l’attività, proprio perché ti viene riconosciuta una spesa forfettaria del 22%.

Approfondisci qui:
Regime forfettario coefficiente di redditività

L’imposta sostitutiva

L’imposta sostitutiva, è così definita perché “sostituisce” tutte le altre imposte solitamente versate nei Regimi Ordinari.

Per tale imposta è prevista un’aliquota del 15%, ma se rientri in alcuni requisiti scenderà al 5% per i primi cinque anni di attività.

Come viene calcolata l’imposta sostitutiva dovuta?

Supponiamo che tu abbia aperto Partita Iva l’anno scorso e che tu abbia incassato nell’anno 70.000 euro. Ipotizzando che rispetti tutti i requisiti previsti per versare l’imposta sostitutiva con aliquota al 5%, il calcolo da fare sarà il seguente:

  • 70.000€ x 78% = 54.600€ imponibile netto su cui calcolare l’imposta
  • 54.600€ x 5% = 2.730€ imposta dovuta a saldo dell’anno precedente

La Cassa Previdenziale e il versamento dei contributi

Abbiamo visto in che modalità andrai a versare l’imposta. Ma bisogna tenere in considerazione anche il versamento dei contributi obbligatori, disciplinato dalla Cassa previdenziale di appartenenza.

La Cassa Previdenziale che si occupa della gestione contributiva per i Dentisti è l’ENPAM.

Per verificare le modalità previste per il versamento dei contributi, puoi consultare direttamente il sito dell’Ente:

Enpam – Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza Medici

N.B.: Non sarà necessario aprire alcuna posizione contributiva in Gestione separata Inps, essendo tu obbligato ad iscriverti ad una Cassa Previdenziale specifica, a meno che non svolgerai anche altre attività con Codici Ateco che ne prevedono l’iscrizione.

Vuoi maggiori informazioni? Non esitare a contattarci.
Basterà creare il tuo account gratuito su FlexTax per parlare coi nostri professionisti tramite ticket o telefono.

I nostri consulenti sono sempre pronti a rispondere alle tue domande!

Se invece vuoi affidare a noi le pratiche per l’apertura della tua Partita Iva e la gestione contabile, puoi trovare tutti i nostri servizi dedicati nel nostro E-Service.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *