Accesso all’Inps eliminazione del PIN

Eliminazione del PIN per l’accesso all’Inps

L’Inps ha comunicato che a partire dal 1° ottobre 2020 non rilascerà più il PIN per accedere ai suoi servizi online, ci sarà un graduale passaggio in favore dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Viene precisato che, tuttavia, il PIN dispositivo sarà mantenuto per gli utenti che non possono avere accesso alle credenziali SPID, come ad esempio i minori di diciotto anni o i soggetti extracomunitari, e per i soli servizi loro dedicati.

Tutti gli altri utenti dovranno pertanto dotarsi di credenziali di autenticazione alternative al PIN.

Con la circolare n. 87 del 17/07/2020 l’Inps ha fornito tutte le informazioni in merito alle modalità di passaggio dal PIN allo SPID, istruzioni che andremo ad illustrare nei prossimi paragrafi.

Accesso all’Inps eliminazione del PIN modalità di passaggio allo SPID

Il passaggio dal PIN allo SPID sarà graduale e dal 1° ottobre 2020 inizierà la fase transitoria, durante la quale:

  • l’Inps non rilascerà nuovi PIN, salvo quelli richiesti da persone che non possono richiedere lo SPID come i minori di diciotto anni, le persone che non hanno documenti di identità italiana o le persone soggette a tutela, curatela o amministrazione di sostegno, e per i soli servizi loro dedicati;
  • i PIN già rilasciati in passato avranno ancora validità fino alla fine della fase transitoria.

ATTENZIONE: La data della fine della fase transitoria, ovvero la data dalla quale non sarà più possibile accedere all’Inps attraverso il PIN, non è ancora stata stabilita, verrà decisa e comunicata in base all’andamento del processo di passaggio.

Il passaggio da PIN a SPID non ha effetti sul servizio di PIN temporaneo. Gli utenti che accedono ai servizi INPS attraverso le credenziali SPID, CNS o CIE potranno, infatti, continuare a richiedere il PIN telefonico temporaneo utile per la fruizione dei servizi tramite Contact Center. Attraverso la funzionalità “PIN TELEFONICO” presente su MyInps è possibile scegliere di generare un PIN temporaneo la cui validità può essere di un giorno, una settimana, un mese o tre mesi.


Accesso Inps: credenziali alternative al PIN

Gli strumenti di autenticazione elettronica attualmente utilizzabili in alternativa al PIN per accedere ai servizi offerti sul portale INPS sono i seguenti:

  • Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID);
  • Carta d’Identità Elettronica (CIE);
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Abbiamo scritto un apposito articolo di approfondimento con tutte le informazioni necessarie per richiedere lo SPID!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Anna di FlexTax

Anna di FlexTax

Ti è stato utile questo articolo? Condividilo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Articoli suggeriti

Lascia un commento

Ti aiutiamo a gestire la tua Partita Iva